Home page
Omelie
I canti della Bibbia
CD
Pubblicazioni
Pastorale
Concerti e musical
Video clip
Photo Gallery
Download
Contatti
 
 

Spunti per omelie

In questa pagina trovi alcuni spunti per omelie, con commento alle letture, curati da don Marco che riguardano la celebrazione eucaristica della domenica. I documenti, in formato PDF, contengono anche i riferimenti delle letture e paralleli biblici; per scaricarli clicca sulla domenica di interesse.

XXX Domenica del Tempo Ordinario, Anno "A" - 25 Ottobre 2020

I Lettura: Es 22,20-26
II Lettura: 1Ts 1,5-10
Vangelo: Mt 22,34-40

Testi di riferimento: 1Sam 16,7; Sal 41,7; Pr 3,9; 24,21; 29,5; Is 29,21; Ger 18,18; 20,10; Dn 3,16-18; Mi 7,2; Mal 1,6-8; 3,8-10; Mt 4,10; 6,24; 22,37; Mc 12,43-44; Lc 11,53-54; 23,2; Gv 2,25; 3,2; 7,18; 8,6; 19,15; At 4,19; 5,29; 17,7; 18,26; 25,8; Rm 12,1; 13,6-7; 1Cor 3,23; 6,19-20; 12,27; Gal 1,10; Ef 6,5; 10,34; 1Ts 2,4; Gc 3,17; 1Pt 2,13-14.17

1. Un'altra “tentazione”. Si tratta della terza disputa teologica a cui Gesù viene sottoposto in quanto “maestro. Infatti tutti e tre i dialoghi iniziano con didaskale ! (vv. 16.24.36). E la cosa da non lasciarsi sfuggire è che Gesù non si sottrae da tali dibattiti. L'insegnamento riguardo alla retta dottrina per Gesù non è marginale. Dunque, dopo l'interrogazione riguardo al tributo a Cesare, e quella sulla risurrezione dei morti, nel brano di Vangelo odierno Gesù viene di nuovo “messo alla prova” da parte dei farisei. Anche se non è ben chiaro in cosa consista la loro malizia (vedi però sotto), è ovvio che gli interlocutori di Gesù intendevano coglierlo in fallo riguardo una non facile questione esegetica. La malizia è accentuata dal fatto che i farisei avrebbero dovuto ammirare Gesù dopo che egli «aveva chiuso la bocca ai sadducei» (v. 34) riguardo la fede nella risurrezione, appoggiando così ciò che i farisei stessi sostenevano. E invece, come già si era notato nel Vangelo di domenica scorsa, si simpatizza perfino con degli avversari pur di far fuori un personaggio scomodo come Gesù.

Scarica il testo completo >>

domeniche precedenti