Home page
Omelie
I canti della Bibbia
CD
Pubblicazioni
Pastorale
Concerti e musical
Video clip
Photo Gallery
Download
Contatti
 
 

Spunti per omelie

In questa pagina trovi alcuni spunti per omelie, con commento alle letture, curati da don Marco che riguardano la celebrazione eucaristica della domenica. I documenti, in formato PDF, contengono anche i riferimenti delle letture e paralleli biblici; per scaricarli clicca sulla domenica di interesse.

II Domenica Avvento, Anno "A" - 4 Dicembre 2022

I Lettura: Is 11,1-10
II Lettura: Rm 15,4-9
Vangelo: Mt 3,1-12

Testi di riferimento: Dt 4,7-8; 1Cr 28,9; 2Cr 15,2-4; 1Mac 2,52; 3,48; Sal 19,9; 92,13-15; 119,155; Sir 44,19-20; Is 55,6-7; 58,2; Ger 29,12-14; Am 5,6; Mal 3,1; Mt 15,7; Lc 16,16.24.30; Gv 8,37; Rm 4,11-12.16-22; 9,7-9; Ef 5,9; Fil 1,11; Gc 2,18-23

1. Giovanni Battista. La seconda domenica di Avvento ha come tematica centrale la predicazione di Giovanni Battista. Possiamo innanzitutto notare che il Nuovo Testamento comincia lì da dove era terminato l'Antico. Infatti, al tempo di Gesù la Scrittura canonica terminava con il profeta Malachia, il quale si conclude con l'annuncio di un messaggero che avrebbe preparato la via davanti al Signore (Mal 3,1), e che avrebbe assunto le caratteristiche profetiche di Elia. “Prima che venga il giorno del Signore grande e terribile” – cioè il giorno del giudizio di Dio – Egli manda Elia perché questo giorno del Signore non trovi impreparato il popolo e non diventi per esso una sciagura (Mal 3,23-24). L'analogia con Elia è espressa anche nel modo di vestire di Giovanni (cfr. 2Re 1,8). Giovanni Battista segna così l'inizio di quella novità annunciata dai profeti. Gli evangelisti hanno percepito e hanno presentato Giovanni come l'inizio dell'evento Cristo (cfr. anche At 1,22; 13,24). I tempi nuovi, i tempi escatologici, l'era della salvezza, del compimento delle promesse, inizia con Giovanni.

Scarica il testo completo >>

domeniche precedenti